TECNICA VIBRAZIONALE



logo

Addio Super naturale e paranormale

 1982 (giu-82) - Milano

INTRODUZIONE:

Quando la psicologia ha voluto espandersi in una dimensione nuova legata all'occulto, è nata la parola “parapsicologia” e, conseguentemente, qualsiasi campo in cui la stessa parapsicologia ha espletato le sue ricerche, è diventato un campo paranormale. L'invenzione di parole, per definire nuove dimensioni, non ha creato nessun problema ma le implicazioni che questi termini hanno nel creare atteggiamenti personali e sociali, rivestono gravi conseguenze.

Tali parole sono pericolose, perché creano un clima di inadeguatezza in rapporto all'essere umano ed alle sue possibilità e potenzialità. Creano quello che io definirei un atmosfera di annientamento, di alienazione fra noi e ciò che viene definito “super” o “para”. Al suono stesso di queste parole alienanti, cominciò a crescere una barriera tra noi, come esseri umani, e quello che è oltre noi; oltre la nostra normalità. Il termine “supernaturale” sfida la normalità della natura e la parola “paranormale” sfida la normalità del normale.

Back