TECNICA VIBRAZIONALE di Baba Bedi

attivitaseminari

Talenti Maturi
a cura di Piera Pareti

I "Talenti Maturi" fluiscono da esistenze precedenti l’attuale vita, esistono come entità dentro di noi, se non vengono vissuti causano problemi, principalmente di tre tipi. 

  1. Non potendosi esprimere restano soffocati e frustrati, provano la sensazione di una persona chiusa in una cella nera e buia, senza speranza di poterne uscire. In questa situazione chiunque urlerebbe, picchierebbe contro i muri disperata, come impazzita. Nell’interiorità dell’Essere Umano, i talenti maturi repressi reagiscono allo stesso modo. Creano irrequietezza e forte tensione apparentemente immotivata. 
  2. Dopo essersi agitati e dibattuti, i talenti repressi, si abbattono, stanchi, senza più forze proiettando depressione nell’animo umano. Di conseguenza si oscilla tra tensione e depressione, depressione e tensione, sembra un problema psicologico. - In caso di problemi psicologici, la tensione rimane tale ed altrettanto la depressione, mentre, nel caso di talenti non vissuti, oscillano questi stati d’animo.
  3. Un altro problema creato dai talenti non vissuti è l’incostanza. Qualunque cosa una persona voglia fare non riesce a metterci il cuore completamente, non vi è cosa in cui riesca ad applicarsi, cambia strada nella vita continuamente e non porta mai nulla a termine. Diventa così preda di complessi senza comprendere che tali situazioni non sono create dall’incapacità, ma dal gioco crudele delle sue vere capacità che, sentendosi soffocate, protestano, come se dicessero: perché non usi noi, che siamo le tue capacità, le tue potenzialità? Perché devi mettere il tuo cuore in altre cose? I talenti sono gelosi. 
  4. Ancora un problema, forse il più crudele, perché getta ombre scure nei legami sentimentali. Dubbi e conflitti continui distruggono gli affetti e ci si colpevolizzano l’un l’altro, senza capire che il vero problema è legato alle capacità non vissute. La logica, in fondo è semplice: come può essere felice la vita sentimentale se non c’è equilibrio in se stessi? Se non si vivono le proprie potenzialità e i propri talenti, che sono la nostra vera essenza? Restando soffocati, in lacrime, non ci possono riconoscono come un diritto la felicità nella vita sentimentale.
  5. Le capacità represse possono creare anche tutti e tre questi problemi, manifestando così la loro protesta.
 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link CONTINUA